MAJA VESELINOVIć

Maja Veselinović – Illustratrice, designer e autrice di fumetti, si è formata alla Facoltà di Design di Belgrado, città dove vive e lavora come insegnante d'arte presso la Scuola d'arti applicate. Dal 2001 pubblica per diverse riviste, dall'america “Print Magazine”, alle italiane “Inguine Mah!gazine” e “Internazionale” e le sue storie si possono trovare su  “Hardcomics”, “Komikaze” e su numerose riviste e fanzine serbe fra cui “Balkan Twilight”, “Pančevac”, “Rez magazin” e “Šlic”. Il suo approccio al fumetto è del tutto personale e autodidatta, un incontro che lei stessa definisce quasi casuale e che solo poi si è rivelato una pratica costante e quasi necessaria. Gli ultimi lavori You crazy woman, An unusual event with winking, The tale of Yugoslav - pubblicato sulla rivista Balkan Twilight - conservano l'intimità di questo inizio. Partecipa a Kuhinja (La cucina), il workshop raccolto attorno a Aleksandar Zograf, e all'omonima rivista “Kuhinja” pubblicando i propri lavori su diversi numeri dal 2001 fino al 2005. La caratterizza un segno rotondo e grosso, molto fitto, capace di poetici allungamenti, gonfiori e deformazioni. Quando si serve del colore esibisce una sensibilità di toni altrettanto ricercata e dai timbri pieni. Le  sue immagini sono tutte giocate in superficie, dove alla disinvolture e scioltezza delle linee e dei contorni si accompagna una bidimensionalità schiacciante. Tutte le sue storie sono caratterizzate da un’attenzione particolare al microcosmo quotidiano, spesso quello tipicamente femminile, da una forte vena autobiografica che non mai manca di essere paradossale, grottesca e divertente.